:. home page :. News :. Comunicati :. Vallo della Lucania: la Banca Monte Pruno partner delle Giornate Europee del Patrimonio

27 Settembre 2013

Vallo della Lucania: la Banca Monte Pruno partner delle Giornate Europee del Patrimonio

Evento di elevato spessore culturale quello che si è tenuto ieri sera presso l’Auditorium Diocesano di Vallo della Lucania.

L’apertura delle Giornate Europee del Patrimonio sono state caratterizzate dall’inaugurazione della mostra intitolata ’’L’Albero della Vita e L’Apocalisse’’.

Per la Banca Monte Pruno, partner della manifestazione, e’ intervenuto il dott. Cono Federico in rappresentanza del Direttore Generale Michele Albanese.

Oltre al dott. Cono Federico, alle autrici delle opere Monica Hannasch e Franca Sangiovanni, erano presenti al tavolo dei relatori l’onorevole Alfonso Andria, Matilde Romito, l’ing. Domenico Nicoletti, il Presidente della Federazione Italiana Club e Centri Unesco Adriano Ritacco ed un importante rappresentante della Diocesi di Vallo della Lucania.

Durante questa esposizione, che si terrà dal 26 al 29 settembre nel Museo della Diocesi di Vallo della Lucania, potranno essere apprezzati i batik di Monica Hannasch e le lampade di Franca Sangiovanni.

Opere che, grazie alla loro bellezza ed originalità, rappresentano un vero e proprio inno alla vita.

La celebrazione delle Giornate Europee del Patrimonio, che quest’anno si tengono in 49 Stati dell’Europa, nascono grazie all’azione congiunta del Consiglio d’Europa e della Commissione Europea, con lo scopo primario di avvicinare i cittadini alla cultura, all’arte, ai beni culturali, ai tanti edifici storici.

Vallo della Lucania: la Banca Monte Pruno partner delle Giornate Europee del Patrimonio

Nel suo intervento il dott. Cono Federico ha voluto ringraziare, in particolare, Sua Eccellenza Ciro Miniero per l’ospitalità e l’ingegnere Domenico Nicoletti per l’attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti della Banca Monte Pruno, la quale da dieci giorni è presente anche a Vallo della Lucania con una sua filiale.

Lo stesso Federico ha concluso evidenziando come quest’evento rappresenti uno straordinario momento per Vallo della Lucania che, attraverso la promozione delle Giornate Europee del Patrimonio, patrocinate altresì dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, avrà una grande ed ulteriore opportunità di crescita culturale ed artistica, elementi a cui la Banca Monte Pruno tiene moltissimo all’interno delle sue attività a favore del miglioramento del territorio di competenza.

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy