:. home page :. News :. Comunicati :. Banca Monte Pruno: parte la sperimentazione del nuovo progetto turistico di valorizzazione ...

5 Novembre 2013

Banca Monte Pruno: parte la sperimentazione del nuovo progetto turistico di valorizzazione del territorio

Il 10 novembre 2013 sarà una data molto importante per l’entroterra degli Alburni.

Partirà, infatti, la sperimentazione di un interessante progetto di valorizzazione territoriale che vede la Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e di Laurino in prima linea.

In collaborazione con il Centro Turistico ACLI di Vietri sul Mare e grazie all’interesse della sua Responsabile Organizzazione Antonia Willburger, inizia questo percorso finalizzato a fare conoscere il bellissimo territorio rientrante all’interno della zona di competenza della Banca.

L’idea nasce dalla volontà specifica di lanciare un progetto di valorizzazione del turismo delle aree interne che si possa estendere, oltre negli Alburni, anche nel Cilento e nel Vallo di Diano.

L’obiettivo, grazie a diverse partnership con operatori specializzati nel settore, vedrà la Banca Monte Pruno mettere a disposizione di turisti degli autobus che partiranno da Salerno ed arriveranno nei territori appena menzionati.

Il primo esperimento di questo progetto si realizzerà proprio il 10 novembre, con l’ausilio del Centro Turistico ACLI di Vietri sul Mare, il quale nell’ambito delle sue attività, organizza la rassegna “I Concerti di Villa Guariglia” a Salerno.

I Concerti propongono, ormai da tempo, anche la campagna enogastronomica, per abbinare il gusto della musica con quello della tavola.

Banca Monte Pruno: parte la sperimentazione del nuovo progetto turistico di valorizzazione del territorio

La giornata del 10 novembre “Profumo di vini” prevede proprio questo tour all’interno di alcune importanti cantine, che si aggiungeranno alla visita del borgo antico di Roscigna Vecchia e del Museo Naturalistico di Corleto Monforte.

Proprio a Roscigno Vecchia, nel primo pomeriggio, i turisti verranno accolti grazie alla collaborazione della Pro-Loco “Roscigno Vecchia” per essere accompagnati e guidati nell’antico borgo.

Sarà un vero e proprio esperimento per testare il progetto turistico della Banca Monte Pruno attraverso la valorizzazione eno-gastronomica ma, soprattutto, per catalizzare l’attenzione verso le bellezze naturali e paesaggistiche proprie del territorio interno della Provincia di Salerno.

ctavietri@libero.it

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy