:. home page :. News :. Comunicati :. Napoli: la Banca Monte Pruno presente a “Le Giornate dell’Emigrazione”

18 Giugno 2014

Napoli: la Banca Monte Pruno presente a “Le Giornate dell’Emigrazione”

Si è tenuta nella giornata di ieri a Palazzo Armieri a Napoli la presentazione ufficiale de “Le Giornate dell’Emigrazione”, rassegna di incontri, mostre d’arte, presentazioni di pubblicazioni, in Italia e all’estero, avente come tema la storia dell’emigrazione italiana.

L’iniziativa, giunta alla IX edizione, è organizzata dall’Asmef, Associazione Mezzogiorno Futuro.

All’evento, come negli altri anni, ha partecipato la Banca Monte Pruno, presente con il dott. Antonio Mastrandrea, in rappresentanza del Direttore Generale Michele Albanese, che è intervenuto insieme ad altri importanti relatori: Salvo Iavarone, Presidente Asmef, Severino Nappi, Assessore al Lavoro, Formazione, Politiche di immigrazione ed emigrazione della Regione Campania, Valeria Vaiano, Direttrice Asmef, Paolo Battaglia, Edizioni AnniversaryBooks, Aldo Pace, Direttore Istituto Banco Napoli - Fondazione, Francesco Durante, storico.

I lavori sono stati coordinati dal Direttore de “Il Denaro” Alfonso Ruffo.

Napoli: la Banca Monte Pruno presente a “Le Giornate dell’Emigrazione”

Durante l’incontro sono stati analizzati gli importanti risvolti socio-economici connessi al fenomeno dell’emigrazione.

La Banca Monte Pruno ha confermato la sua attenzione verso la tematica dell’emigrazione, osservata come elemento di carattere sociale senza dimenticare come essa possa diventare anche un’opportunità per le imprese del territorio.

Già in passato, attraverso numerose iniziative, come la Carta dei Servizi per gli Italiani all’estero, presentata alle comunità di italiani che vivono negli USA, in Canada ed in Brasile, si è intensificato quel processo di assistenza e di vicinanza nei confronti di chi è lontano dall’Italia proprio in collaborazione con l’Asmef.

A questa attività si associano, inoltre, diverse azioni della Banca finalizzate a tenere vivo il legame con la propria terra: è il caso degli incontri con i Roscignoli emigrati nel Nord Italia, della campagna di crowdfunding per creare un museo virtuale sull’emigrazione dei cittadini del Vallo di Diano nel Sud America ed, infine, della vicinanza alle tante comunità di americani con i diversi comuni del territorio degli Alburni e del Cilento.

L’obiettivo della Banca, quindi, è di mantenere vicini alle loro terre d’origini i tanti concittadini della zona di competenza emigrati, rinsaldando i concetti di radici e di legame.

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy