:. home page :. News :. Comunicati :. Padula: si rinnova l’appuntamento dell’Oratorio S. Giovanni Battista “Padula è Gerus...

10 Marzo 2016

Padula: si rinnova l’appuntamento dell’Oratorio S. Giovanni Battista “Padula è Gerusalemme”

Presentazione dell’evento, a Sant’Arsenio, venerdì 11 marzo 2016

Scarica la locandina dell’evento, il regolamento completo
ed il modulo di adesione al concorso, in formato PDF, da questo indirizzo:
http://bit.ly/via-crucis-vivente2016

Si terrà domenica 20 marzo 2016, con inizio alle 18.00, la Via Crucis vivente “Padula è Gerusalemme”, organizzata dall’Oratorio S. Giovanni Battista Onlus.

L’appuntamento vede la collaborazione della Banca Monte Pruno ed il Patrocinio del Comune di Padula, della Comunità Montana Vallo di Diano e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni.

Padula: si rinnova l’appuntamento dell’Oratorio S. Giovanni Battista “Padula è Gerusalemme”

Il progetto culturale 2016, con tutte le novità, verrà presentato all’interno della conferenza stampa che si terrà a Sant’Arsenio, presso la Sala Cultura della Banca Monte Pruno, alle ore 15:30 di venerdì 11 marzo p.v.

Tra gli altri, interverranno il Presidente dell’Oratorio S. Giovanni Battista Onlus don Giuseppe Radesca ed il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese.

Sarà anche l’occasione per presentare sia la prima edizione del Concorso Fotografico “Padula è Gerusalemme”, ideato in collaborazione con la Banca Monte Pruno, sia lo spot ufficiale realizzato dal grafico Daniele Campanelli.

Padula è Gerusalemme” nasce per valorizzare la cittadina di Padula, unendo la bellezza dei luoghi alla Fede, creando un evento di forte impatto emotivo, attraverso luoghi spettacolari ed in sintonia con l’ambiente di Gerusalemme.

L’evento, infatti, coinvolge l’intera comunità, attraverso un percorso fisico e spirituale che racconta, con grande emozione, le ultime ore della vita di Gesù di Nazareth.

La portata organizzativa della Via Crucis è testimoniata anche dallo staff: ben 120 persone tra attori, comparse e tecnici, coordinati dall’attore professionista Stefano Simondo.

La narrazione, quest’anno, prenderà inizio con le immagini dell’Ultima Cena, girate nel cuore del centro storico del paese, nella Chiesa Parrocchiale di San Giovanni.

La mostra fotografica “Padula è Gerusalemme”, realizzata lo scorso anno con le immagini di Antonella Pepe e Francesco Cupersito, sarà visibile nella settimana precedente l’evento nelle filiali della Banca Monte Pruno.

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy