:. home page :. News :. Comunicati :. Teggiano: presentazione dell’opera “L’Albero della Cuccagna” di Matteo Fraterno

16 Maggio 2016

Teggiano: presentazione dell’opera “L’Albero della Cuccagna” di Matteo Fraterno

Opera donata dalla Banca Monte Pruno all’I.I.S. Pomponio Leto di Teggiano

Si terrà domani mattina, presso l’Auditorium del Liceo Artistico “Pomponio Leto” di Teggiano, dalle ore 11:30, la presentazione dell’opera “L’Albero della Cuccagna” dell’artista Matteo Fraterno.

L’opera, già rientrante nella mostra d’arte di Achille Bonito Oliva, “Nutrimenti d’Arte”, è stata esposta, qualche settimana fa, presso la Certosa di Padula, in quanto, scelta, dal famoso critico d’arte, tra le migliori in Italia ispirate proprio al tema arcaico dell’albero della cuccagna.

Teggiano: presentazione dell’opera “L’Albero della Cuccagna” di Matteo Fraterno

L’Albero della Cuccagna di Matteo Fraterno recupera il senso primario dell’arte come nutrimento dello spirito con oggetti e immagini dei Santi Patroni della zona nel peculiare rapporto simbolico con la terra ed il cibo, proponendo di cogliere l’unione dei Santi dei Comuni del Vallo di Diano per connettere i popoli.

Matteo Fraterno è un’artista polivalente, è co-fondatore sia del Laboratorio di ricerca Osservatorio Nomade – Stalker di Roma e sia del Motorediricerca in Puglia. È l’ideatore del procedimento Colture&Culture dell’Azienda Agricola Milanese in Martignano (Lecce). Ha partecipato al Progetto MACRAMÉ, Fondazione Fitzcarraldo Torino e al gruppo FILOPAPOU di Atene.

Durante la presentazione, oltre all’autore, interverranno Rocco Colombo, Dirigente Scolastico dell’I.I.S. “Pomponio Leto”, Emilia Alfinito, Direttrice della Certosa di San Lorenzo di Padula, Pasquale Persico, Professore Ordinario di Economia Politica e Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Salerno, Don Fernando Barra, Responsabile dei Beni Culturali della Diocesi di Teggiano-Policastro, e Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno.

Donare quest’opera al patrimonio artistico già presente presso l’Istituto Pomponio Leto – ha dichiarato il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanesesignifica lanciare un ulteriore segnale di vicinanza nei confronti di un presidio sul territorio che diffonde, con professionalità ed attenzione, cultura ed arte tra i giovani. L’Albero della Cuccagna trasmette un importante messaggio di unione e connessione tra gli abitanti del territorio proprio attraverso i Santi. L’auspicio è che i giovani possano trarre questo invito, nonché ispirare la loro azione di studenti ad opere di prestigio ricche di significato”.

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy