:. home page :. News :. Comunicati :. La Banca Monte Pruno ospita dieci giovani italoamericani

21 Luglio 2017

La Banca Monte Pruno ospita dieci giovani italoamericani

Progetto in collaborazione con la Federazione delle Associazioni Campane in USA - Lunedì 24 luglio 2017, aperitivo di benvenuto presso la Banca Monte Pruno

Saranno ospiti della Banca Monte Pruno dieci giovani italoamericani, i quali arriveranno nel Vallo di Diano tra pochi giorni.

Si tratta di 10 ragazzi con origini italiane, quindi, con genitori o nonni nati in Italia, che verranno ospitati nell’ambito del progetto di collaborazione sottoscritto nel marzo del 2017, a New York, tra la Banca Monte Pruno e la Federazione delle Associazioni Campane in USA.

In quella data, infatti, fu siglato tale accordo che mira proprio a rinsaldare il legame tra l’Italia e la seconda e la terza generazione di italiani che vivono negli Stati Uniti d’America.

La Banca Monte Pruno ospita dieci giovani italoamericani

Si tratta, per l’appunto, di un’attività che consentirà non solo ai ragazzi di avvicinarsi alle tradizioni ed ai costumi italiani, ma sarà anche un’ottima opportunità per far conoscere il territorio del Vallo di Diano, del Cilento e degli Alburni.

I dieci giovani arriveranno in Italia lunedì 24 luglio ed in quella stessa data, alle 17:30, presso la sede amministrativa della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio, si terrà un aperitivo di benvenuto organizzato dalla Banca stessa e dall’Associazione Monte Pruno Giovani che, fin dalla sottoscrizione del protocollo, ha collaborato a questa azione di promozione del territorio, nonché di stimolo dei giovani italoamericani verso la loro terra d’origine.

Durante l’incontro verrà dato il benvenuto agli ospiti e, soprattutto, verranno presentati i programmi dell’accoglienza e gli obiettivi specifici di questo progetto.

Per pianificare al meglio questo importante appuntamento, martedì scorso, si è tenuto un incontro a Fisciano, presso la Sede Distaccata della Banca Monte Pruno tra il Direttore Generale Michele Albanese ed il Presidente della Federazione delle Associazioni Campane in USA Nicola Trombetta, il quale, con enorme soddisfazione, ha ringraziato l’istituto di credito cooperativo per aver voluto ospitare questi ragazzi dopo l’impegno preso a New York durante la Festa degli Italiani in America.

Anche il Direttore Albanese ha voluto evidenziare come questo progetto rappresenta solo il primo intervento di una serie di attività rientranti nel protocollo d’intesa firmato a New York, il quale si pone l’obiettivo di far avvicinare i giovani italoamericani all’Italia, alle sue bellezze, alla sua cultura. Anche per questo, il Direttore Albanese ha voluto ringraziare l’Istituto d’Istruzione Superiore Pomponio Leto di Teggiano, nella persona del suo Dirigente Rocco Colombo, in quanto, daranno l’opportunità ai ragazzi di studiare la lingua italiana, la letteratura italiana ma anche di fare sport, conoscere l’arte e la storia delle bellezze presenti nel Vallo di Diano, negli Alburni e nel Cilento.

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy