:. home page :. News :. Comunicati :. Nasce il progetto “RIANISH”

7 Novembre 2017

Nasce il progetto “RIANISH”

Progetto culturale di ricerca promosso dall’Associazione Teggiano Antica

Ha preso il via, qualche giorno fa, con la firma di un protocollo di intesa, il Progetto culturale “RIANISH”.

RIANISH” nasce dall’idea dell’Associazione Culturale “Teggiano Antica” che ha coinvolto in questa azione la Banca Monte Pruno e l’Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto”di Teggiano e vedrà, inoltre, il successivo intervento anche del Club San Cono di Brooklyn N.Y. .

Il progetto si propone di raccogliere in una sorta di “vocabolario” i termini di una lingua non scritta, che verrà chiamata proprio “RIANISH”, nata dalla contaminazione tra il dialetto teggianese e l’inglese.

Nasce il progetto “RIANISH”

Il tutto per dare consapevolezza e dignità al linguaggio parlato dalle prime generazioni di emigranti che dal Vallo di Diano si trasferirono in America.

L’obiettivo finale sarà quello di comporre un vero e proprio “vocabolario” che diventi patrimonio per i più giovani e che possa diventare anche un modo per trasmettere e far capire quelli che sono stati i sacrifici ed il faticoso adattamento che i “Teggianesi d’America” e non solo, tempo fa, hanno affrontato per poter vivere e guadagnare spazio in terra straniera.

Il protocollo di intesa del progetto “RIANISH” è stato sottoscritto presso la Direzione Generale della sede amministrativa della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio alla presenza di Annamaria Savino, Presidente dell’Associazione “Teggiano Antica”, di Rocco Colombo, Dirigente Scolastico dell’ Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto”di Teggiano, e di Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno.

Il progetto sarà diviso in tre fasi, dove in una prima si provvederà, con il supporto della scuola e delle famiglie di emigranti, nonché del Club San Cono di Brooklyn ed il suo Presidente Rocco Manzolillo, a ricercare e catalogare i termini in “RIANISH” con particolare attenzione all’etimologia degli stessi; successivamente, il lavoro verrà presentato prima in Italia, durante la Giornata Internazionale delle Lingue Madri, ed a marzo del 2018, presso il Club San Cono a Brooklyn e durante la Festa dei Campani nel Mondo, organizzata dalla Federazione delle Associazioni Campane in USA.

Questo progetto – ha dichiarato Annamaria Savino, Presidente dell’Associazione Culturale Teggiano Antica – intende realizzare un ponte tra le generazioni, creando interesse verso un linguaggio che ha fatto la nostra storia. Il tema dell’emigrazione rappresenta l’attualità e come Associazione siamo impegnati a dare dignità a strumenti che riportino alla memoria non solo la lingua, ma anche documenti storici che raccontano il nostro passato. Per noi è una grande occasione avere al fianco partner come il Pomponio Leto e la Banca Monte Pruno, nonché il Club San Cono, che supporteranno la nostra attività di ricerca culturale e di promozione del lavoro, non solo in Italia, ma anche negli USA”.

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy