:. home page :. News :. Eventi :. Teggiano: il 7 gennaio Ylenia Cimino e Raffaele Maisano chiudono “I Divini Suoni”

7 Gennaio 2017

Teggiano: il 7 gennaio Ylenia Cimino e Raffaele Maisano chiudono “I Divini Suoni”

Prosegue la collaborazione della Banca Monte Pruno con il Comune di Teggiano e la Pro Loco di Teggiano nell’ambito della rassegna concertistica “iDiviniSuoni”.

La rassegna è stata caratterizzata da appuntamenti di altissimo livello come l’esibizione di Michele Savino, organista teggianese di fama europea, tenutasi il 16 dicembre scorso, e lo spettacolo del Crossover Quartet, quartetto di eccezione composto da artisti di valenza mondiale con a capo il Maestro Antonio Cimino, insieme ai Maestri Francesco Langone, Fabio Schiavo e Cosimo Lingardo, tenutosi il 23 dicembre scorso.

Teggiano: il 7 gennaio Ylenia Cimino e Raffaele Maisano chiudono “I Divini Suoni”

La rassegna si chiuderà sabato 7 gennaio 2017 alle ore 18:30, presso la chiesa di San Benedetto, con il terzo ed ultimo appuntamento che vedrà protagonisti il duo composto da Ylenia Cimino al flauto e Raffaele Maisano al pianoforte: giovani artisti già affermati, da anni, nel panorama internazionale.

Grande attesa, in particolar modo, per la performance di Ylenia Cimino, vera punta di diamante della rassegna, che ha ricevuto, tra l’altro, lo scorso 27 dicembre il premio “ DE DIANESE VIRTUTE”, importante riconoscimento che la Città di Teggiano attribuisce ai ragazzi che si sono particolarmente distinti nell’ambito della cultura, scienza, arte, letteratura e sport.

La Banca Monte Pruno, attraverso il sostegno a questa interessante e seguita manifestazione, vuole associare la promozione dei luoghi monumentali caratteristici di Teggiano con la valorizzazione di artisti eccellenti, figli di un territorio che si dimostra sempre più ricco di professionisti.

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy