:. home page :. News :. Comunicati :. Nella filiale di Sala Consilina nasce lo sportello “IMPRENDITORIA FEMMINILE”

20 Maggio 2022

Nella filiale di Sala Consilina nasce lo sportello “IMPRENDITORIA FEMMINILE”

Al via una nuova iniziativa della Banca Monte Pruno per dare principalmente supporto alle donne che vogliano avviare o potenziare un’attività imprenditoriale, beneficiando, tra l’altro, delle numerose opportunità oggi a disposizione e dei servizi dell’istituto di credito cooperativo.

Presso la Filiale di Sala Consilina della BCC Monte Pruno è attivo, infatti, lo Sportello “IMPRENDITORIA FEMMINILE”, punto operativo consulenziale dedicato a tutte le donne che vogliono operare, principalmente, nel mondo imprenditoriale.

Nella filiale di Sala Consilina nasce lo sportello “IMPRENDITORIA FEMMINILE”

Possono rivolgersi allo Sportello “IMPRENDITORIA FEMMINILE” tutte le donne che hanno un’idea imprenditoriale da sviluppare, ma anche tutte le imprenditrici che vogliono ampliare la propria attività.

L’idea prende spunto dalla collaborazione con Confesercenti Vallo di Diano e punta a far diventare la Filiale di Sala Consilina il luogo fisico dove trovare concretamente delle risposte alle tante opportunità messe a disposizione dai vari soggetti istituzionali, che troppo spesso rimangono tali solo sulla carta. Il tutto grazie alla professionalità e all’esperienza acquisita, nel settore, dalla Banca e della struttura di Confesercenti Vallo di Diano.

La referente del nuovo sportello è la Responsabile della Filiale di Sala Consilina Margherita Vannata, che si avvarrà, tra l’altro, del supporto consulenziale anche della Confesercenti Vallo di Diano.

La Banca Monte Pruno, con questo nuovo progetto, novità assoluta nel panorama bancario, punta a sviluppare un centro nevralgico di supporto verso le donne che intendono essere assistite nelle pratiche finalizzate ad ottenere i vantaggi insisti delle varie misure a disposizione ed a loro dedicate, senza dimenticare l’assistenza creditizia e di servizi che l’istituto di credito cooperativo offre.

Tra le tante opportunità sul tavolo, allo stato attuale, ci sono: Resto al Sud, Smart e Start, Nuove Imprese a tasso zero e, principalmente, il nuovo Fondo Impresa Donna. Tante misure vantaggiose che, presso la Filiale di Sala Consilina della BCC Monte Pruno, potranno trovare realizzazione grazie ad una consulenza dedicata.

Nello specifico, “Impresa Donna”, per esempio, per le attività da costituire o costituite da meno di 12 mesi, è dedicato a:

  • investimenti fino a 100.000 euro, le agevolazioni coprono fino al 80% delle spese ammissibili e per un importo massimo del contributo pari a 50.000 euro. Nel caso di donne disoccupate che avviano ditta individuale o attività lavoro autonomo, la copertura sale al 90%.
  • per investimenti superiori a 100.000 euro e fino a 250.000 euro, le agevolazioni coprono fino al 50% delle spese ammissibili fino a 125.000,00 euro.

Per le attività costituite da più di 12 mesi le agevolazioni coprono fino al 80% dell’investimento ammissibile fino a 400.000,00 euro e consistono in:

  • Finanziamento agevolato a tasso zero di 8 anni del 40% dell’investimento rate semestrali posticipate a 1 anno di preammortamento;
  • Contributo a fondo perduto del 40% dell’investimento.

L’investimento massimo ammissibile:

  • Fino a euro 250.000,00 per le società da costituire o costituite da meno di 12 mesi;
  • Fino a euro 400.000,00 per le società costituite da più di 12 mesi.
Il Presidente Anna Miscia

“Lo Sportello Imprenditoria Femminile – ha dichiarato il Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca Monte Pruno Anna Misciaè un piccolo sogno che si realizza, in quanto, da tempo, stiamo studiando il modo di metter a fattor comune il nostro modello bancario con le opportunità che il mercato concede, andando oltre gli ostacoli. La scelta di puntare sull’imprenditorialità femminile rappresenta la nostra costante volontà di non lasciare indietro nessuno, creando valore sul nostro territorio, anche perché oggi le opportunità, considerando anche il PNRR, sono molteplici. Il momento di agire è oggi e non domani, tendendo una mano, con professionalità ed attenzione, verso le donne che non sanno concretamente nemmeno a chi rivolgersi. Ovviamente lo sportello sarà anche un luogo dove le donne che ricercano assistenza bancaria possono sentirsi a casa loro, attraverso una consulenza di prossimità e dedicata. Tale iniziativa sarà, a breve, replicata, con altri partner, sia presso la Sede distaccata di Potenza e, più precisamente, presso l’Info-point/Atm di Via del Gallitello, che è in fase di completamento, sia presso quella di Fisciano, dove già opera la nostra Responsabile delle Risorse Umane Francesca Sessa, componente del gruppo di lavoro dell’ABI sulla Carta delle Donne”.

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

INFORMATIVA SINTETICA

Il Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per la gestione delle Sua richiesta e limitatamente ai dati da Lei forniti in tale occasione.

La base giuridica del trattamento è la necessità di esecuzione della Sua richiesta, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b), GDPR, pertanto non è necessaria l’acquisizione di un Suo preventivo consenso al trattamento.

I dati raccolti per tale finalità saranno trattati per il tempo strettamente necessario a soddisfare la Sua richiesta o per eventuali obblighi di legge.

Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l’informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell’articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link.

PRESTO
il consenso
NEGO
il consenso
Link alla pagina:
https://www.bccmontepruno.it/comunicati.php?link=20220520080000it