:. home page :. News :. Comunicati :. Balvano: si celebra Santa Barbara presso la cava La Pedicara

1 Dicembre 2015

Balvano: si celebra Santa Barbara presso la cava La Pedicara

La Banca Monte Pruno donerà due TV al centro pediatrico dell’ospedale San Carlo di Potenza

Venerdì 4 dicembre a Balvano (PZ) presso la cava La Pedicara, il GruppoSantagata ha organizzato una giornata dedicata ai festeggiamenti di Santa Barbara, protettrice dei cavatori.

Il programma dell’evento, organizzato dalla nota azienda lucana, prevede appuntamenti differenti, tutti concepiti per far conoscere l’attività estrattiva ai residenti, agli organi di stampa ed alle autorità.

La giornata si aprirà con la Santa Messa celebrata in onore di Santa Barbara a cui parteciperanno tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di Balvano. Agli alunni e agli altri ospiti verrà fatta visitare la cava la Pedicara, nonché l’azienda del Gruppo Santagata, realtà balvanese nota in Italia e all’estero.

Balvano: si celebra Santa Barbara presso la cava La Pedicara

Parteciperà all’evento anche la Banca Monte Pruno, che annovera tra i suoi clienti proprio l’importante realtà imprenditoriale lucana.

Tale intervento si arricchirà di un’azione solidale a cui l’istituto di credito cooperativo ha dato, fin da subito, ampia disponibilità.

Dopo la Messa, infatti, sarà dato spazio alla solidarietà: il Gruppo Santagata ha voluto celebrare l’evento con la partecipazione della Presidente Regionale dell’Associazione donatori di midollo osseo doMos “Francesca Lombardi”, la quale presenterà le importanti iniziative associative con particolare riferimento al sostegno al Centro Trapianti di cellule staminali del San Carlo di Potenza. Nel Reparto di Ematologia del San Carlo la doMos ha cofinanziato la realizzazione di un Ambulatorio pediatrico per la cura delle leucemie infantili e il Gruppo La Pedicara consegnerà nell’occasione alla Presidente di doMos una generosa donazione per l’azione meritoria svolta da questa organizzazione in tutta la Basilicata per aiutare i malati di leucemia e di altre neoplasie del sangue. A questa lodevole iniziativa non poteva mancare l’intervento della Banca Monte Pruno che, per l’occasione, donerà alla doMos due televisori da installare nell’ambulatorio pediatrico: il primo nella sala giochi, il secondo nella sala terapia.

L’evento proseguirà con un pranzo preparato dagli chef de La Cantinella sul mare, ristorante della famiglia Riccardi di Villammare di Vibonati. A seguire è previsto lo spettacolo del cabarettista di Zelig, Chicco Paglionico.

"Ringraziamo la famiglia Santagata - ha dichiarato il Direttore Generale Michele Albanese - per averci coinvolto in questo appuntamento. Cerchiamo di dare il nostro piccolo contributo per una causa così importante. L’opera svolta dall’Associazione doMos merita grande attenzione. Speriamo di rendere un po’ più leggere le cure per i piccoli pazienti dell’ospedale San Carlo".

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy