:. home page :. News :. Eventi :. Presentazione del libro di Angelo Greco “Antichi valori perduti”

8 Maggio 2014

Presentazione del libro di Angelo Greco “Antichi valori perduti”

Giovedì 8 maggio 2014 Sede Amministrativa Banca Monte Pruno – Sant’Arsenio

Presso la Sala Cultura della Sede Amministrativa della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio si terrà giovedì 8 maggio p.v., alle ore 17:30, la presentazione del libro “Antichi valori perduti – Sant’Arsenio: tra storia, nomi, usanze, tradizioni e costumi di un tempo”.

Il testo, scritto dall’autore di Sant’Arsenio Angelo Greco, raccoglie diversi momenti di vita passata, ricordando quei valori che oggi appaiono sempre più perduti nel tempo.

Nel lavoro vengono riportati alla luce nomi, storie, usanze, tradizioni, personaggi e luoghi suggestivi che testimoniano il passato.

Presentazione del libro di Angelo Greco “Antichi valori perduti”

Oltre all’autore, che sarà presente all’evento, i lavori saranno introdotti dai saluti del Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese, del Sindaco di Sant’Arsenio Nicola Pica e del Presidente del Circolo Banca Monte Pruno Aldo Rescinito.

Seguiranno gli interventi dei relatori Rocco Colombo, Dirigente Scolastico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Pomponio Leto” di Teggiano, Lorenzo Peluso, Giornalista e Direttore del Giornale “Quasimezzogiorno”, ed Angelo Paladino, Presidente dell’Osservatorio Europeo del Paesaggio.

Concluderà i lavori il Consigliere Regionale Donato Pica.

Modererà la presentazione del libro Antonio Mastrandrea, Responsabile Comunicazione della Banca Monte Pruno.

Al termine dei lavori seguirà rinfresco.a

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Scarica documento in formato PDF: Presentazione del libro di Angelo Greco “Antichi valori perduti”

Scarica documento in formato PDF
(dimensione 676.0 Kb)

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy