:. home page :. News :. Eventi :. Presentazione del libro di Carmelo Conte

30 Gennaio 2017

Presentazione del libro di Carmelo Conte

Lunedì 30 gennaio 2017 a Piaggine

Si terrà presso la Sala Polifunzionale di Piaggine, dalle ore 16:00, di lunedì 30 gennaio p.v., la presentazione del volume “Coincidenze e Poteri – Da Gava a De Mita – Da Craxi a Renzi”.

Presentazione del libro di Carmelo Conte

Il libro è l’ultimo lavoro scritto dall’Onorevole Carmelo Conte, politico nativo proprio di Piaggine, che ha ricoperto l’incarico di Deputato al Parlamento Italiano per quattro legislature, dal 1979 al 1994. Prima di far parte del Parlamento è stato anche Consigliere Regionale della Campania.

L’Onorevole Carmelo Conte è stato, altresì, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega per la Cassa del Mezzogiorno e, successivamente, Ministro per le Aree Urbane in tre legislature.

L’evento è organizzato dal Comune di Piaggine, in collaborazione con l’autore e con la Banca Monte Pruno.

Coincidenze e Poteri” è un saggio sul potere e sui rapporti tra poteri, osservato anche sulla scorta di diverse coincidenze che hanno interessato la storia d’Italia, le quali spesso determinano scelte e svelano percorsi.

L’incontro culturale vedrà i saluti iniziali del Sindaco di Piaggine Guglielmo Vairo e l’introduzione ai lavori del Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese; seguiranno gli interventi di Massimo Paolucci, Parlamentare Europeo, di Stefano Caldoro, già Presidente della Regione Campania, e di Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Alla presentazione, coordinata dal Responsabile della Comunicazione della Banca Monte Pruno Antonio Mastrandrea, sarà presente anche l’autore.

Il presente vale come invito.

Dott. Antonio Mastrandrea
Resp. Comunicazione Banca Monte Pruno

Accedi all'In-Bank

login a In-Bank

newsletter

Iscriviti GRATIS alla newsletter Banca Monte Pruno e resta aggiornato su tutte le novità!

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy